Lamezia, Associazione Mondo Libero: Giunta incapace di far decollare la città…

  • Ottobre 10, 2011 10:50

Lamezia Terme, 10 ottobre 2011 – Riceviamo e pubblichiamo. Ormai l’euforia della visita papale è passata e si torna alla vita di sempre. Un evento che resterà nella storia cittadina e ha dato lustro alla Calabria intera. Vogliamo aprire una riflessione sul fatto che il Comune di Lamezia Terme abbia concesso un’ampissima area per la costruzione di una nuova cattedrale. Ci dispiace veramente, che in quasi sette anni di amministrazione il nostro sindaco non sia stato in grado di assegnare anche un piccolissimo terreno a qualsivoglia realtà imprenditoriale per creare anche un solo posto di lavoro. Sappiamo benissimo che questo non resterebbe nella storia come la visita del Santo Padre, ma sicuramente resterebbe ben impresso nella mente di moltissimi concittadini che avrebbero così la possibilità di non riempirsi la bocca solo con le parole e la demagogia del Sindaco. Abbiamo condiviso in parte il discorso fatto a Sua Santità, ma non vorremo che per l’ennesima volta siano le solite parole buttate al vento. Il Suo “Abbiamo aspettato invano il lavoro e l’industria” non è accettabile da chi governa da tanto tempo la nostra città. E’ vero sindaco, come ha detto Lei, i giovani sono la nostra speranza, ma non si sta facendo nulla in città per fermare la loro emigrazione, sono scarse le opportunità formative e non ci sono opportunità di lavoro. Non esiste un centro di aggregazione giovanile. E anche per chi vorrebbe mettere su famiglia le cose non vanno meglio. L’edilizia popolare, che potrebbe e dovrebbe permettere ai giovani di “allontanarsi” da casa per crearsi una famiglia, è al collasso. Vorremmo sapere quanti alloggi popolari sono occupati abusivamente e vorremmo sapere cosa fa l’Amministrazione per evitare che ciò avvenga. Vorremmo sapere, se e come l’Amministrazione si stia muovendo nei confronti dell’Aterp per superare lo scempio delle palazzine incompiute. Vorremmo una politica concreta, una politica di fatti che non si fermi all’immagine dei media nazionali, certamente ben curata, ma vorremmo azioni concrete e tangibili che possano ridare slancio alla città e permettano ai giovani di costruirsi un futuro a Lamezia.

Associazione Mondo Libero
Lamezia Terme

pubblicato su lameziatermenews.it

TrackBack URI